Le origini

Casa d’Africa ha aperto i battenti il 29 settembre 2001 quando due ragazzi, Martina e Andrea, hanno deciso di creare un locale molto originale, una pizzeria – piscina – bar. L’ispirazione per il nome è venuta dalla posizione del locale, che sorge sul terreno dove abitava la nonna di Martina, la signora Africa.

Nel 2008 Andrea decide di gestire Casa d’Africa da solo: senza stravolgere il menù proposto fino a quel momento, si lancia in una continua ricerca delle migliori materie prime e di prodotti dai salumi alle carni ai formaggi fino ai vini, in arrivo da tutta Europa. Oggi Andrea continua a gestire il locale con soddisfazione, aiutato dalla moglie Simona e da uno staff affiatato e competente. Una garanzia.

Oggi

Casa d’Africa è un ristorante pizzeria nel comune di Cerreto Guidi – Stabbia (Firenze), immerso nel verde con 3.000 mq di giardino e 2 piscine. Il locale è ampio e spazioso, arredato in gusto rustico: durante la bella stagione i tavoli vengono collocati anche all’aperto, regalando un respiro più ampio agli spazi. In un tutt’uno tra esterno e interno di luce e profumi. Con un panorama incantevole, incorniciato nei mesi più freddi da una struttura a vetri che rende Casa d’Africa una finestra sempre aperta sulla campagna toscana.

Il locale è assolutamente versatile. Non conosce noia, perché ogni giorno è da inventare: puoi concederti un tuffo in piscina nel pomeriggio, regalarti una cena con gli amici, con i genitori o in famiglia da mercoledì a domenica, per poi scatenarti il lunedì sera fino a ballare sui tavoli per l’immancabile ORIGINAL MONDAY.

Seguici su facebook